Select menu item

Gruppo di lettura: bibliografia sulla scelta

Gruppo di lettura: bibliografia sulla scelta

A gennaio il nostro gruppo di lettori si è riunito per confrontarsi sulla parola SCELTA.

Le scelte caratterizzano ogni momento della nostra giornata e sono ovviamente un elemento molto importante anche nei libri.

Oltre alla scelta del libro stesso, ogni storia è caratterizzata da una scelta importante:

Queste sono solo alcune delle scelte che ci troviamo davanti nella vita o che la storia ha posto davanti all’uomo. Tantissimi quindi sono i titoli che potevano andar bene per questo incontro, ma ecco quelli che noi abbiamo scelto

I libri di Tania

niente caffè per spinoza alice cappagli

 

  • Le scelte che non hai fatto di Maria Perosino (la nostra vita è influenzata dalle scelte che abbiamo fatto, ma anche da quelle che abbiamo deciso di non fare, ecco alcune storie che lo dimostrano)
  • Io viaggio da sola di Maria Perosino (chi l’ha detto che per fare un viaggio ci voglia sempre un accompagnatore?)
  • Sostiene Pereira di Antonio Tabucchi (a volte le scelte cambiano completamente la nostra vita)
  • Niente caffè per Spinoza di Alice Cappagli (La vita di una donna in cambiamento che incontra un anziano professore di filosofia e scopre che la filosofia aiuta a vivere)
  • Il primo giorno della mia vita di paolo Genovese (un gruppo di persone decide di suicidarsi, ma prima che lo facciano qualcuno gli regala una nuova prospettiva. Cosa succederà dopo?)

I libri di Elena

Quaderno d'esercizi di allenamento alla felicità

  • Quaderno di esercizi di allenamento alla felicità di Yves-Alexandre Thalmann (esercizi grazie a cui è possibile trarre spunti di riflessione e capire cosa modificare! Sta al lettore cogliere l’essenza dei suggerimenti)
  • Quaderno di esercizi per scoprire i propri talenti nascosti di Xavier Cornette De Saint Cyr (Con questo Quaderno potreste scoprire quali sono le vostre inclinazioni e i vostri desideri nascosti e imparate a portarli alla luce e a coltivarli per darvi un sacco di soddisfazioni)
  • Non è obbligatorio soffrire di Huber Cheri (Tre sono le chiavi che aprono la porta della libertà e della gioia: prestare attenzione a ogni cosa, non credere a nulla, non prendere niente sul piano personale)
  • Il dono della depressione di Huber Cheri (La nota insegnante zen americana Cheri Huber cerca di smentire questo diffuso preconcetto e di trasmettere un messaggio diverso: la depressione, se giustamente affrontata, può portare in sé anche dei valori positivi.
  • Che insetto è questo? (Guida tascabile per guide ambientaliste e appassionati che vogliono riconoscere gli insetti)
  • Sacrè Bleu di Christopher Moore (Una storia che racconta i poteri magici positivi e negativi di questo particolare blu e ci porta in una caccia al tesoro tra i quadri)
  • Un grande giorno di niente di Beatrice Alemagna (Un albo illustrato che ci racconta la scelta di fare, di non fare e di inventare nuovi giochi mentre ci sembra di non fare assolutamente nulla) Potete ascoltare il libro QUI

I libri di Marina

la

  • La scelta di Sophie di William Styron (La “scelta” che dà il titolo a questo romanzo e che condizionerà per sempre la vita della giovane polacca Sophie è la più atroce che possa toccare a una donna.)
  • Io, Dj Fabo e la vita più bella del mondo di Valeria Imbrogno (La difficile scelta tra la vita e la morte)
  • Bianca di Francesca Pieri (Le scelte drammatiche della vita)
  • Di tutte le fate di Alberto Gavellotti (siamo sicuri di saper scegliere tra tutte le donne quella giusta per noi?)

I libri di Monica

Monica ci ha parlato della scelta dei giusti tra le nazioni di salvare gli ebrei durante l’olocausto.

A chi volesse approfondire l’argomento consiglio di leggere bibliografia e progetto proposto ai ragazzi QUI

Ci ha poi consigliato anche:

  • La musica del silenzio di Luca Cognolato e Silvia Del Francia (Un romanzo ispirato alla storia vera di due bambini ungheresi, scoperta neidiari di Giorgio Perlasca)
  • La piccola libreria di campagna di Rachael Lucas ( di cui vedete la copertina qui sopra)

 

I libri di Letizia

Letizia ha scelto di parlarci di come le scelte degli altri possano influenzare la nostra vita attraverso due libri:

  • Filomena di Martin Sixsmith (Il racconto della vita parallela sua e del primo figlio che lei deve far addottare, ma che poi va a cercare partendo per l’America sulle sue tracce)
  • Fai bei sogni di Massimo Grammellini (la scelta di un padre che ricade sul figlio)

 

I libri di Elisa

Elisa invece ci racconta due scelte molto diverse tra loro:

  • Un uso qualunque di te di Sara Rattaro (racconta di una madre che a seguito di una telefonata prende decisioni che ricadono su tutta la famiglia)
  • Faccio salti altissimi di Jacopo Melio( ci racconta le scelte di vita che vanno al di là dell’handicap fisico)

Queste le proposte emerse nello scorso incontro di lettura.

Questo mese invece il tema sarà la poesia e i libri poetici e ci incontreremo online domenica 21 Febbrario alle ore 17,00

Domani partirà l’email con tutte le suggestione per prepararsi a questo bellissimo incontro

Se anche a voi piacerebbe partecipare scrivetemi

 

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *