l'alfabeto dimezzato beisler carrer risari

L’alfabeto dimezzato – recensione e attività creative

L’alfabeto dimezzato è un libro molto divertente che con filastrocche surreali ed esilaranti propone ai bambini non solo le diverse lettere dell’alfabeto, ma anche molti suoni complessi. È un libricino adatto alla scuola primaria, ma anche molto divertente da leggere in famiglia, che stimola i bambini alla creazione spontanea di rime e storielle improbabili. Queste […]

Stargirl di Jerry Spinelli trama e recensione

L’adolescenza è un periodo complesso della vita sempre in bilico tra ciò che siamo e ciò che sentiamo di dover essere. Oggi questo dilemma esistenziale tocca i ragazzi già alla scuola primaria e ci accompagna per molto tempo, spesso anche in età adulta Forse è proprio per questo che il libro che vi sto per […]

Come funziona una maestra testo descrittivo continuità scolastica

Come funziona una maestra : manuale d’uso per classi quinte e per la continuità scolastica

Il 5 Ottobre è la giornata dell’insegnante e del sorriso. Io di solito festeggio i motivi per sorridere ispirandomi al libro Sorrisi (lo trovate qui), ma nei giorni scorsi molti di voi mi hanno chiesto consigli sui percorsi che uniscono la lettura e la creazione di testi descritti perciò ho pensato fosse la giornata giusta […]

Jules verne Il giro del mondo in 80 giorni scuola lapbook libro ad alta leggibilità

Il giro del mondo in 80 giorni: libro, progetto ad alta leggibilità, lapbook e un’idea i più

In quarta elementare un classico interessante su cui lavorare con i bambini è “ Il giro del mondo in 80 giorni ” di Giulio Verne. Per noi questo libro è stato solo l’inizio di un lungo percorso che ha unito lettura, scrittura, lapbook e collaborazioni tra i bambini, gli illustratori e gli scrittori che li […]

Aiuto, i grandi: un libro tandem per imparare a leggere e divertirsi

Eccoci qui, è arrivato il momento di imparare a leggere, di preparare la prima cartella della nostra vita o di entrare nella scuola dell’infanzia. Siamo “bimbi grandi” ci dice qualcuno, ma nonostante questo libro ci aiuti a superare le paure del primo giorno e ad imparare a leggere ci ricorda che: ” Aiuto, i grandi” […]

Ho visto passare... Piazza L' Ombrello Matto

Perché leggere “Ho visto passare…”? Ecco la risposta di due mamme

Oggi vi propongo un piccolo albo illustrato molto colorato, semplice da leggere, ma che contiene molti spunti di riflessione e di confronto con i bambini. In questo post troverete due recensioni: la mia e quella di Stefania di Mamma mi leggi una storia, chissà con chi sarete d’accordo… Ho visto passare… Arturo, un panda rosso, […]

Il club degli strani: accettarsi, ridere e condividere migliora la vita

Perché “Il club degli strani” è un libro che chiunque dovrebbe leggere? Perché il messaggio che invia è questo qui: “Noi gli esseri umani, soprattutto durante l’infanzia e l’adolescenza siamo pieni di crepe. Che cosa sono le crepe? I complessi… Così ci roviniamo la vita. Più crepe ci sono peggio è. E le persone cattive, […]

Cornelius Holmes Il caso del barboncino dei Baskerville

Che cosa succederebbe se Sherlock Holmes e Don Chisciotte si scontrassero e diventassero un’unica persona? Probabilmente vi trovereste davanti Cornelius Holmes il protagonista di questo divertentissimo libro ad alta leggibilità. Se la settimana scorsa vi raccontavo storie di un gatto in giro per il mondo, questa settimana il nostro narratore è un cane che ha […]

Conoscete gli inbook di YXXY ? Ecco perchè ve li consiglio…

Oggi voglio inaugurare una nuova sessione del blog dedicata ai libri speciali cioè a tutti quei libri che parlano di inclusione, diversità, disabilità, … Questo progetto è stato ispirato da due libri in particolare… il primo è quello che vi presento oggi! Titolo: Yxxy – Un giorno speciale- Testo: Marinella Michelotto Illustrazioni e grafica: Licia […]

Grammatica e corsivo si possono imparare giocando?

Lo scorso anno mi è capitato d’insegnare italiano in una classe che confondesse tantissimo le maiuscole e le minuscole corsive. Ho pensato molto a come far capire ai bambini questa differenza e come insegnare loro soprattutto l’associazione tra le due grafie poiché alcuni ad esempio scambiavano la I maiuscolo con la F o la S […]

Quante cose si possono fare con l’Ardesia? Ve lo racconta Eugenia la lavagna

Titolo: Eugenia storia di una lavagna Autore: Aldo Ferraris Illustratore: Francesca Assirelli Editore Coccole book Da piccola quando sognavo di fare la maestra mi immaginavo sempre mentre scrivevo alla lavagna. Ricordo che il mio mobile preferito della stanza era un piccolo banco con sedia incorporata che sollevandosi diventava lavagna e pallottoliere. Durante il trasloco quella […]

Mamma! Impariamo a contare!

  titolo Mamma! Autore e illustratore: Mario Ramos Edizione Babalibri Età consigliata. dagli 0 ai 6 anni Quante volte i vostri figli piccoli dicono “Mamma” ogni giorno? La mia principessa di tre anni ripete questa parola come un mantra. Non sta chiamando me, spesso lo dice un po’ a caso e quando le rispondo mi […]

Mi disegni un piccolo principe? Un libro e un laboratorio per smettere di dire “Non sò disegnare”

Come premesso ieri quando parlavamo del libro “Il punto”, questa settimana vi racconterò libri che parlano del “Non lo so fare”. In particolare del “non saper disegnare”. Queste frasi le metterò sempre tra virgolette, è più forte di me, lo faccio anche con le dita quando ne parlo, perché rispecchiano un’idea opinabile che mi impegno […]

IL PUNTO di Peter Reynolds. Recensione e laboratorio per tutte le età

Con il libro “IL PUNTO” di Peter Reynolds pubblicato da Ape junior  voglio rispondere a chi mi chiede che cosa siano i miei “laboratori artistici per non artisti”. Non insegno a disegnare, non faccio lezioni di storia dell’arte, ma parto da una storia narrata per finire ad ascoltare le storie che le persone hanno da […]

Tutto ciò che la maestra non ti dirà mai…

Titolo Tutto ciò che la maestra non ti dirà mai…. Autori  Noè Carlain, Ronan Badel Illustrato da Ronan Badel Editore La Margherita, 2017 Consigliato dai 5 anni   Si parla di maestre quindi la storia non poteva che iniziare in una classe. Un bambino con l’aria furbetta sta scrivendo alla lavagna con i compagni che […]