Ciao Ombra! anna curti notes edizioni

Ciao Ombra! di Anna Curti – recensione

Ciao ombra! è un libro molto speciale a metà tra un albo illustrato e un silent book scritto e illustrato da Anna Curti di cui vi avevo già parlato per il suo bellissimo libro Neve (che trovate QUI)

Anche questa volta Anna Curti porta i bambini dai 3 anni in poi in un mondo altro che a prima vista sembra uguale al nostro, ma poi ci porta oltre ciò che vediamo aiutandoci a mostrare ciò che abbiamo dentro e spesso fatichiamo a far uscire.

Una storia con moltissime sfumature che parla di amicizia, di bullismo, di fantasia, di scoperta del sé, di autostima e di molto molto altro

Ma partiamo dall’inizio…

Ciao Ombra! Un altro aspetto di noi…

Il gufo Aroldo è molto timido e tutti ne approfittano.

Il gufo Aroldo ha paura di tutto… persino delle farfalle prepotenti!

Fino al giorno in cui una voce dentro e fuori di lui gli dice: “Difenditi! Difenditi!”. È la sua ombra che lo aiuta a sconfiggere le sue paure e a smettere di subire soprusi.

Ma Aroldo ama i suoi amici e non vuole perderli anche se sono stati poco gentili, gentile così di presentare il Signor Ombra a tutti e di far festa…

Sarà proprio durante questa festa che pian piano tutti gli animali si accorgono di aver il loro signor ombra e…

A chi lo consiglio

Lo consiglio a tutti i bambini dai 3 anni in poi poiché è un libro molto interessante che coinvolge nella storia per poi lasciar spazio alla loro immaginazione facendoli diventare protagonisti del racconto.

L’alternanza di momenti accompagnati con le parole e momenti senza li aiuta a prestare più attenzione alle immagini che raccontano moltissimo e sono ricche di particolari.

È un libro che si apprezza meglio durante la rilettura poiché la prima volta ci si fa trasportare dalla storia.

Un libro da leggere ad alta voce in tanti modi diversi

Questo fantastico albo illustrato, di dimensioni quadrate, con illustrazioni a pastello in cui lo sfondo chiaro fa risaltare i personaggi e le loro ombre, si presta ad essere presentato in molti modi diversi.

Lettura a voce alta

Molto adatto ad una lettura a voce alta vi consiglio però di proiettarne le immagini se il vostro pubblico è composto da molti bambini poiché è importante che ognuno di loro possa coglierne i particolari e i molteplici aspetti soprattutto nei momenti in cui la voce si ferma e la narrazione è affidata alle immagini.

Musica maetro!

Un altro modo interessante con cui presentarlo è quello affidato alla musica.

Aroldo e la sua ombra sono musicisti e le immagini stesse suggeriscono una melodia, è quindi molto interessante accompagnare questi momenti con una melodia che faccia da sottofondo.

Solitamente io scelgo melodie jazz da prima molto tranquille ed in fondo festose e vivaci come le immagini suggeriscono

Che cosa nasconde la nostra ombra?

Dopo aver letto il libro, aver alimentato il dibattito tra i bambini tornando più volte su testo e immagini per coglierne le sfaccettature, un’attività interessante da fare in classe è quella di creare la propria ombra.

I bambini conoscono bene le ombre, ci giocano, le osservano e ciò che gli verrà richiesto non sarà di creare un’immagine di loro stessi nera e dai contorni ben definiti, ma piuttosto una sagoma colorata che mostri ciò che a occhio nudo non si vede: pensieri, sogni, carattere, …

Se ci sono diversi adulti presenti o il numero dei bambini lo consente vi consiglio di far stendere il bambino su di un foglio e tracciarne una sagoma che lui possa riempire con colori, materiali, disegni, … per raccontare sé stesso.

Se il gruppo si conosce già è interessante lasciare anche una parte del proprio corpo agli amici che potranno raccontare come ci vedono.

Se il gruppo è composto da bambini piccoli o è molto numeroso vi consiglio invece di preparare fotocopie A3 con una sagoma umana così che i bambini possano lavorarci senza attendere tempi troppo lunghi che stancano e diminuiscono la motivazione al lavoro

Spero che i miei suggerimenti vi possano essere utili, se anche voi avete fatto attività su questo libro scrivetemelo nei commenti e sarà certamente un arricchimento per tutti

Buona lettura


TITOLO: Ciao Ombra!

Autore e illustratore: Anna Curti

Casa editrice: Notes edizioni

Autore dell'articolo:

Mamma a tempo pieno, maestra per lavoro, esperta in laboratori artistici e appassionata di libri, musei, arte e fiori. Ogni giorno coloro le mie giornate narrando storie, giocando con il colore e aiutando chi ho vicino a narrarsi ad arte. Mi piace l'ispirazione che nasce per caso dal confronto con gli altri, da un'emozione o da un opera d'arte che risuona dentro di noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *