Il coraggio di ascoltarsi di Donatella Coda Zabetta

Il coraggio di ascoltarsi è un libro in cui Donatella Coda Zabetta  valorizza l’importanza di un lavoro interiore che porti ad una comprensione più profonda di sé stessi, ad un analisi del proprio vissuto e favorisca il raggiungimento di un equilibrio interiore.

Ho impiegato moltissimo tempo nello scrivere questa recensione poiché questo libro che non può essere giudicato né veramente descritto. E’ un libro che va vissuto e valutato secondo ciò che a dire ad ognuno di noi.
Vi racconterò quindi ciò che è stato il mio personale viaggio e lascerò a voi la possibilità di leggerlo e raccontarmi la vostra opinione.

“La vera libertà nasce dall’esperienza, dal movimento e dalla scelta”

La vita ci pone continuamente di fronte a delle scelte, alcune di esse determinanti per il nostro benessere.

Trovare “Il coraggio di ascoltarsi” ci aiuta a riconoscerle e ad affrontarle con consapevolezza.

Ciò che mi ha colpito di questo libro è stata la forza della scrittrice di raccontare la propria vita, i propri dissidi interiori e le sofferenze con semplicità e senza nascondersi. In un epoca in cui tutti passiamo la vita ad “essere nel modo giusto” dichiarare fin dalle prime pagine di essere diversi, forse per qualcuno “strani”, ma forti in ciò che si è penso sia difficile, ma molto importante.

Ho scelto però di proporvi questo libro perché mi piace l’idea che sproni a muoversi, a cambiare ciò che non ci sta bene senza aspettare che qualcuno lo faccia per noi, anzi trovando la forza e la determinazione dentro di noi.
In questo libro con spiegazioni e facili esercizi, Donatella ci guida verso un percorso personale di autoanalisi e di gestione di sentimenti come : la paura, il dolore, l’egoismo, l’amore, il perdono, la malattia, le debolezze umane,…

“E’ importante, quindi, adoperarsi attivamente per lavorare sull’accettazione del dolore:affrontandolo, elaborandolo lasciando andare la parte che crea sofferenza e trattenendo semplicemente l’insegnamento insito nell’esperienza vissuta”

Frasi come questa sono poi accompagnate da spiegazioni ed esercizi ed è come se la scrittrice ci prendesse per mano e ci sostenesse nel cammino. Non vi parlo di un libro che va letto, ma di un testo che va prima di tutto sentito e accettato per ciò che vi mette davanti.

 

Siete pronti a trovare in voi stessi il coraggio di ascoltarsi?

Ho letto più volte questo testo prima di scriverne poichè ci sono parti che amo e sento vicine e parti che istintivamente rifiuto.

Fatico a pensare che l’uomo possa fare tutto da solo e ammetto che un po’ temo chi si ritiene in grado di ciò, ma ci sono insegnamenti che mi sono risuonati e ho trovato molti spunti importanti di riflessione e per il lavoro su me stessa.

Il suggerirvi questo libro vuol essere una possibilità, una lettura “fuori dal coro” che potrebbe aver molto da dire in certi momenti della vostra vita o che potrebbe essere rifiutata in altri.
Se siete arrivati fino a questo punto dell’articolo e siete ancora curiosi di saperne di più vi consiglio però di leggerlo fino alla fine e valutare solo dopo l’ultima pagina che cosa vi ha lasciato e cosa non vi è piaciuto.

Se poi vorrete confrontarvi con me sul viaggio intrapreso: vi aspetto qui!

Autore dell'articolo:

Mamma a tempo pieno, maestra per lavoro, esperta in laboratori artistici e appassionata di libri, musei, arte e fiori. Ogni giorno coloro le mie giornate narrando storie, giocando con il colore e aiutando chi ho vicino a narrarsi ad arte. Mi piace l'ispirazione che nasce per caso dal confronto con gli altri, da un'emozione o da un opera d'arte che risuona dentro di noi.

4 commenti su “Il coraggio di ascoltarsi di Donatella Coda Zabetta

    Donatella Coda Zabetta

    (11 maggio 2018 - 17:25)

    Grazie di cuore per la splendida recensione!

    Francesca Pola

    (12 maggio 2018 - 07:44)

    Silvia grazie per questa recensione…lo leggerò sicuramente, già mi stavo emozionando per quello che hai scritto tu in merito alle sensazioni che ti ha dato! Corro a prenderlo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *