Ballando con il buio

Ballando con il buio – la notte non fa più paura

È sera, ma Alice vorrebbe ancora giocare.

E non si accorge che Buio sta arrivando!

Non so cosa succeda a casa vostra, ma quando leggo queste parole ad alta voce vedo genitori e bambini annuire con la faccia che dice:” Già, succede anche da noi!”

Ballando con il buio

Ecco quindi una storia in cui i vostri bambini si riconosceranno e che si ricollega ai consigli degli esperti per esorcizzare la paura del buio che trovate QUI.

Ballando con il buio … quando l’oscurità diventa un buon amico

Alice non vuol andare a dormire: gioca, ride e si muove con una ballerina e non si accorge che buio sta entrando nella stanza.

Alice lo vede e non ha paura, anzi lo guarda con un certo sospetto. Quando il buio si fa più grande e prende con sé il coniglietto di Alice lei ha un’idea: spegne la luce e

“Con un gran salto attraversa la stanza e lo prende sottobraccio.

“Cosa succede? Cosa vuoi fare?”

“Non lo vedi? Voglio ballare!”

E tra balli e cioccolata calda buio e Alice diventano amici

“Ora Buio arriva ogni notte, per ridere e giocare insieme a lei. Ormai per la pelle, ballano per tutta la notte.”

E quando sono stanchi ed assonnati….

Ballando con il buio ella burfoot lapis edizioni

A chi lo consiglio?

È un libro che piace molto ai bambini dai 3 anni in poi e che spesso viene letto anche come favola della buonanotte.

È interessante da leggere a voce alta magari proiettando le immagini in modo da poter suddividere anche la danza in diverse immagini così che i bambini possano osservarle meglio.

Ballando con il buio Ella Burfoot

Raffigurare il buio per esorcizzarne la paura

Tra i consigli degli esperti per aiutare i bambini a superare la paura del buio c’è quello di creare storie che lo mostrino come un amico divertente con le sue fragilità.

Buio in questo libro entra nella stanza come una macchia d’inchiostro e si propaga in modo liquido e scorrevole. È realizzato con una tecnica che lo rende lucido e molto liscio e permette al bambino di trovarlo in modo tattile anche quando l’immagine è nera.

Il fatto di avergli dato sembianze umane piace moltissimo ai bambini che spesso amano ridisegnarlo e fargli fare tanti giochi diversi nelle loro storie.


Ballando con il buio Ella burfoot lapis edizioni

TITOLO: Ballando con il buio

Autore e illustratore Ella Burfoot

Traduzione: Marinella Barigazzi

Casa editrice: Lapis edizioni

Autore dell'articolo:

Mamma a tempo pieno, maestra per lavoro, esperta in laboratori artistici e appassionata di libri, musei, arte e fiori. Ogni giorno coloro le mie giornate narrando storie, giocando con il colore e aiutando chi ho vicino a narrarsi ad arte. Mi piace l'ispirazione che nasce per caso dal confronto con gli altri, da un'emozione o da un opera d'arte che risuona dentro di noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *