Il pisolino perfetto : un libro divertente da leggere con i più piccoli

Quando una persona si addormenta spesso o lo vorrebbe fare la si associa ad un bradipo. Un mio amico è così famoso per i suoi pisolini su poltrone, sedie, … che la moglie l’ha raffigurato con un bradipo anche sulla torta di nozze.

Non mi pare quindi strano che sulla copertina di “il pisolino perfetto” di Pato Mera spunti la faccia assonnata di un bradipo con gli occhi a mezz’asta che subito c’immerge in un’atmosfera di pisolini e di fatica a tenere gli occhi aperti

Ma di cosa parla questa storia?

Il pisolino perfetto… quando il sonno chiama è difficile non rispondere

È mezzogiorno nella giungla e il giaguaro ha molto caldo.
All’improvviso, una brezza leggera comincia a soffiare e il felino pensa:
“Roar! Che dolce brezza! È perfetta per un pisolino”

L’unico problema è che il giaguaro deve fare una cosa molto importante e il pisolino dev’essere di soli dieci minuti… come fare?
Chiede al coati  di svegliarlo dopo dieci minuti, il coati accetta e il giaguaro si addormenta all’istante.
Peccato che anche il coati senta la brezza e desideri dormire… come fare?

Il coati chiede al cacatua di svegliarlo dopo dieci minuti così che lui possa a sua volta svegliare il giaguaro.

Il cacatua accetta, ma dopo poco anche lui sente la brezza e gli viene un’idea:

“Ehi, tu, bradipo! Devo svegliare il coati che deve svegliare il giaguaro, che deve fare una cosa molto, molto, importante…. Saresti così gentile da svegliarmi esattamente tra dieci minuti?”

Il bradipo stava dormendo, a quelle parole si sveglia e…qui inizia la vera storia con un finale molto divertente

A chi lo consiglio?

È un libro perfetto dai due anni in poi soprattutto per una lettura ad alta voce.

È ironico, con immagini ben definite dai colori vivaci che catturano l’attenzione dei bambini e li divertono tantissimo.
Un libro da regalare a chi vuole farsi una risata, a chi ama gli animali, a chi adora le letture ad alta voce e a chi si riconosce in quegli occhi cadenti da bradipo che forse nascondono tante notti insonni… magari proprio perché occupati a leggere storie ad un bambino 😉

 

L’idea in più…

Utilissimo per stimolare i bambini a contare e per mostrare loro animali insoliti provenienti da molto lontano che molti non conoscono.
È una storia con un ritmo ripetitivo e incalzante che viene subito ricordato soprattutto se i rumori, i conteggi e le ripetizioni vengono sottolineate molto dalla lettura e gli si chiede di partecipare attivamente aiutando a tenere i famosi dieci minuti

Le illustrazioni seguono il ritmo della storia e la scandiscono

Nel libro troverete tre tipi di illustrazione diversa:
– Quelle a doppia pagina che raffigurano una scena della storia e che sono le più classiche da trovare negli albi illustrati;

– Quelle racchiuse dentro cerchi colorati la cui sequenzialità a volte è sottolineata da frecce o da suoni onomatopeici che uniscono le figure e aiutano anche i più piccoli a seguire le sequenze della storia e la successione degli animali che si devono svegliare

– II primo piano della copertina (presente anche all’interno del testo) che serve per creare un momento di suspence della storia, una pausa prima che tutto prenda una piega diversa
Insomma come avrete capito questo libro piace molto ai bambini perché unisce una storia divertente ad immagini ed espedienti narrativi che stimolano la loro attenzione e li sollecitano ad entrare in empatia con il simpatico bradipo

Un libro che ha fatto… il giro del mondo

PATO MENA è un autore e illustratore cileno, residente a Barcellona (Spagna), che ha pubblicato in entrambi i paesi. In due occasioni è stato premiato con la Beca Creación del Governo Cileno. Il pisolino perfetto è il suo primo libro con NubeOcho. Già pubblicato in spagnolo e in inglese, il libro è stato selezionato dalla Junior Library Guild ed è stato nominato Miglior albo per bambini illustrato in spagnolo all’International Book Award.

Che altro aggiungere se non buona lettura e… buon pisolino!!!

 

Titolo: Il pisolino perfetto
Autore: Pato Mena
Casa editrice: NubeOCHO
Collana: Siamo8
Pagine 36

Autore dell'articolo:

Mamma a tempo pieno, maestra per lavoro, esperta in laboratori artistici e appassionata di libri, musei, arte e fiori. Ogni giorno coloro le mie giornate narrando storie, giocando con il colore e aiutando chi ho vicino a narrarsi ad arte. Mi piace l'ispirazione che nasce per caso dal confronto con gli altri, da un'emozione o da un opera d'arte che risuona dentro di noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *