Select menu item

Bibliografia per l’estate: seconda elementare

Bibliografia per l’estate: seconda elementare

A conclusione della seconda elementare i bambini sono in grado di leggere in autonomia, ma i loro gusti e il loro approccio alla lettura è molto differente.

Per questo ho creato questa bibliografia ragionata che tratta argomenti diversi e propone i titoli in ordine crescente di difficoltà così sarà più facile sceglierli.

Cliccando sui titoli potrete mostrare al bambino alcune immagini e saperne di più sul racconto per facilitare le scelte.

Ed ora, iniziamo…

Libri per i lettori meno esperti

Per chi ancora fatica a leggere lo stampato minuscolo consiglio la collana di libri Tandem che contiene una storia in stampato maiuscolo e una in stampato minuscolo.

Il più amato dai bambini durante l’anno è stato “Attenti ai grandi” (che trovate QUI), ma tanti sono i libri della collana che trattano argomenti differenti e che trovate QUI

Aiuto i grandi

Un’ altra collana interessante è LIBRI per PR1MA dell’editore Coccole book, di cui in particolare vi consiglio

 

Un libro più lungo, ma che è suddiviso in storie brevi da leggere un po’ alla volta può essere questo:

Un libro che in nove storie ci racconta il faticoso rapporto tra due personaggi molto diversi che non sappiamo come siano diventati parenti, ma che vivono tante piccole avventure appassionanti

lupo e Cane insoliti cugini beisler

Libri a Fumetti

Passiamo ora ai libri che utilizzano il linguaggio del fumetto:

  • Le disavventure del Barone Von Trutt di Alice Keller, ill. Veronica Truttero, Sinnos, 2020

In questo delizioso volume illustrato, che mescola il linguaggio del fumetto a quello del racconto Il bassotto poeta Von Trutt ci racconta le disavventure che gli capitano in un momento particolare dell’anno, da lui particolarmente temuto: le vacanze

 

 

  • Brina – Ogni amico è un’avventura di Giorgio Salati, ill. Christian Cornia, Tunuè, 2020

Brina è una gattina di città che vive spericolate avventure, ma è sempre in grado di cavarsela grazie al suo istinto felino, a una buona dose di fortuna e a diversi amici.

Il libro contiene tanti racconti a fumetti della spericolata gattina che si possono leggere uno alla volta in diverse giornate e fa parte di una serie che ha sempre come protagonista Brina edita da Tunuè.

Libri per piccoli lettori esperti

Passiamo ora alle letture più lunghe, adatte ai giovani lettori che ormai da un po’ di tempo hanno iniziato a leggere libri in autonomia. I libri sono presentati in ordine crescente di difficoltà.

  • La bambina giurassica di Vanna Vinci, Mondadori, 2019

Vannina ha una passione che non l’abbandona mai: i dinosauri. Li cerca nei libri, li disegna, li guarda alla tv, li indossa come maschera di Carnevale… Il suo migliore amico è un dinosauro di peluche, Dino, un velociraptor piumato del cretacico. Nel libro la seguiamo attraverso le sue avventure…giurassiche

 

  • Attenti al gatto di Michael Rosen Feltrinelli editore

I signori Frettini sono sempre di fretta, non si fermano mai un secondo. Ma questo significa che a volte si dimenticano di cose importanti, per esempio mangiare, fare la spesa e… portare il figlio a scuola! Come se la caverà Harry, che è rimasto chiuso in casa? Per fortuna c’è lo sveglissimo gatto Tigre, che pensa a tutti…

Che cosa può succedere se il silenzio della nostra cameretta è interrotto da un simpatico mostro che chiede il nostro aiuto? Può essere l’inizio di un’avventura…mostruosa

i mostri del buio pina irace chiara lamieri readredroad

 

Dani vede sempre in positivo anche nelle difficoltà e in questa storia illustrata ci porta il tema della resilienza in modo semplice e potente. Un libro tutto da scoprire.

 

 

Una fiaba contemporanea, ambientata nella parte più arida dell’Africa, in cui tutti i giorni donne e bambini devono mettersi un vaso sulla testa e andare a prendere l’acqua per la tribù fino al giorno in cui a prendere l’acqua fu mandato Pumba

 

Ha un fiuto infallibile e una grande passione per i pancake. Lavora da solo ed è un vero detective professionista: raccoglie indizi, analizza prove e risolve tutti i casi più difficili.

Questo è il primo titolo della serie, ma se vi appassionate alle sue storie potete seguirlo anche in:

  • Il grande Nate e la lista smarrita
  • Il grande Nate e la falsa pista
  • Il grande Nate e il caso appiccicoso

 

Undici baci sconosciuti, imprevedibili, dal gusto di fragola e dentifricio, colorati, coraggiosi, gentili e teneri sono i baci che tutti vorrebbero a Natale, come il piccolo Ulf, il protagonista del libro “Il bambino dei baci”. Lui non ha mai baciato una ragazza e come sarà? Inutile chiederlo a suo fratello maggiore, che lo prende sempre in giro.Ulf vorrebbe tanto baciare Katarina, “la bambina più bella dell’universo”, ma senza neanche un briciolo di pratica può solo fare una figuraccia quindi…

 

  • Tre zampe di Annalisa Strada, ill. Gregorio De Lauretis, Colibrì, Giunti, 2020

Circe è una gattina nata con una zampa in meno insieme a tre sorelle “quattrozampe”.  Ben presto si rende conto di dover tirar fuori tutta la sua grinta, scaltrezza e una determinazione invidiabile per riuscire a cavarsela nella vita e scopre di poterlo fare grazie ai suoi superpoteri: mettere il turbo in caso di pericolo, sfoderare unghie micidiali contro gli attacchi, usare la coda per mantenere l’equilibrio, …

 

Protagonista di questa brevi storie è il piccolo Ulf, che vive a Sturebay. Qui muniti di lente d’ingrandimento e intuizione Il fratello maggiore di Ulf e i suoi amici passano le giornate dando la caccia a delinquenti e malviventi. Ulf è considerato troppo piccolo per partecipare quindi cosa può fare per far parte della squadra? Una piccola storia dalla scrittura attenta, ironica e puntuale, come è tipico di Ulf Stark.

 

Queste sono alcune proposte che  includono difficoltà e generi letterari diversi, so che tra i nostri piccoli lettori ce ne sono alcuni che hanno già trovato il loro genere e leggendo questa lista scopriranno qualche libro pensato proprio per loro.

Per chi invece ancora non ha deciso cosa gli piace vi consiglio di scegliere libri molti diversi tra loro. Scoprire storie diverse può aiutarci a capire cosa ci piace e cosa non ci piace.

Buona lettura e buona estate!

 

 

 

 

 

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *