Select menu item

Come si sceglie un libro? Consigli per giovani lettori

Come si sceglie un libro? Consigli per giovani lettori

Cari ragazzi,

abbiamo appena finito il nostro incontro, ma ancora tanto ci sarebbe stato da raccontare.

Nel ringraziarvi per questo bellissimo tempo trascorso insieme, ricco di letture e di domande vi invio la bibliografia dei libri di cui abbiamo parlato insieme, ne ho aggiunto anche qualcun altro di cui non siamo riusciti a parlare, ma che magari possono piacervi.

Come promesso aspetto di sapere quali saranno i prossimi libri che vi appassioneranno: potete scrivermelo qui sul blog, attraverso il vostro maestro o inviandomi un’email a ascoltandolefigure@gmail.com

Ma partiamo dall’inizio…

 

Come scegliere il libro giusto?

scegliere libri giovani lettori

Vi scrivo però anche i consigli sul come scegliere un libro che ho sparso qua e là nella nostra conversazione:

  • Parlatene tra di voi – Dopo aver letto un libro parlatene con i vostri amici, raccontatevi cosa vi è piaciuto e cosa non vi ha convinto. Parlarne con gli altri vi può aiutare a conoscere nuovi libri e a scoprire cose del libro che non conoscevate;
  • Ascoltate i consigli di chi vi conosce – Ci sono tante persone che possono consigliarvi delle bellissime letture, io stessa lo faccio nel il mio blog, ma i vostri maestri e i genitori sono fonti ineguagliabili di suggerimenti perché vi conoscono bene e sicuramente ciò che vi propongono sarà stato scelto per un motivo…scopritelo.
  • Date al libro una possibilità – Non tutti i libri partono con il turbo, ma se quel libro è nelle vostre mani c’è un motivo quindi non vi fermate al primo capitolo ma arrivate sempre fino a metà, se poi giunti lì lo buttereste fuori dalla finestra, chiudetelo e riponetelo in un posto dove lo possiate vedere. Ogni libro ha un momento speciale per essere letto forse avete solo sbagliato i tempi o forse proprio non è il libro che fa per voi, ma questo solo il tempo ve lo saprà dire.
  • Tenete traccia di ciò che leggete – Prendete un taccuino e scriveteci sopra titolo, data in cui avete letto il libro e una piccola annotazione su ciò che vi è piaciuto o non vi è piaciuto. Ciò vi aiuterà a capire quali sono i vostri gusti e quando andrete alla caccia di un nuovo racconto potrà essere una mappa per aiutarvi.

Questi sono solo alcuni consigli per iniziare ad orientarsi nel mondo dei libri, pian piano diventerete sempre più bravi a capire qual è la storia che volete incontrare e troverete il vostro modo personale per scovare la storia perfetta.

 

Tre errori che scoraggiano la lettura

libr

 

Ho pensato di riportarvi qui di seguito tre errori molto comuni tra grandi e piccini nella scelta del libro che ho percepito un po’ anche in alcuni di voi

  • Lo leggono tutti deve essere bello – Ci sono libri che piacciono a tutti, ma a voi non piacciono?

Mollateli e passate oltre!

Avete letto bene, quando vi danno un compito siete obbligati a leggerlo, ma quando leggete per piacere leggete quello che vi piace. Ogni lettore ha libri che gli parlano e libri che non gli dicono niente. Davvero volete passare il vostro tempo con una storia che non vi piace solo perché l’hanno letta gli altri? Sono certa che avete storie molto più belle che vi aspettano

 

  • Ha una bella copertina – Anche io vengo attratta dalle immagini, ma purtroppo voi state entrando in quella fascia editoriale in cui le copertine diventano sempre più banali e standardizzate. Vi consiglio piuttosto di farvi convincere dal titolo, dalla presentazione e dalle prime due pagine della storia. Lo so ci vuole tempo per scegliere, ma è per questo che librerie e biblioteche sono piene di sedie

 

  • È adatto alla mia età – Anche a me è stato richiesto di suddividere i libri per età, ma la verità è che il libro ha l’età del lettore. Io incontro tantissimi lettori dai 3 ai 78 anni e ci sono storie che mi seguono ovunque dalla scuola dell’infanzia al gruppo di lettori passando per scuole primarie, secondarie e superiori. Il libro giusto per la vostra età è quello che vi piace leggere.

 

Il mondo intorno a me: i libri fotografici

 

Partiamo dall’ABC inteso proprio come alfabeto. Abbiamo cercato a indovinare le lettere inserite nelle cose che ci circondano e il libro da cui abbiamo tratto l’idea è stato questo:

  • ALPHABET CITY di Stephen T. Johnson, Viking editore

Un libro fatto solo di fotografie con cui si può giocare e che ci insegna a guardare in modo diverso le cose intorno a noi

Un altro libo fotografico, ma questa volta con anche una storia che lo accompagna è questo (cliccate sulla foto per scoprirne di più):

 

Tra magia e mistero: i libri fantasy

Mi avete detto che vi piace tanto il genere Fantasy ed Harry Potter ecco quindi qualche idea interessante:

 

Alla scoperta delle fiabe

 

Abbiamo parlato poi di fiabe e di storie legate alle fiabe, in particolare vi ho fatto vedere:

  • Fuga dal Paese delle meraviglie- La vera storia della regina di cuori di Elisa Puricelli Guerra
  • Peter Pan nei giardini di Kensington di J. Barrie(una storia di fate, di magia e di…scelte importanti) L’edizione più bella è quella con le illustrazioni di Arthur Rakam, essendo la prima è stata proposta da diverse case editrici.

 

Libri …per non essere più schiappe

Mi avete detto che vi piace Diario di una schiappa quindi ho pensato di suggerirvi alcuni libri che potrebbero essere un’alternativa o un proseguimento delle vostre letture.

Il vostro compagno vi ha suggerito un bellissimo classico per l’infanzia che ha divertito molto lui e tantissimi ragazzi prima di lui:

  • Il giornalino di Gianburrasca di Luigi Bertelli

Io torno un po’ sulla schiappa proponendovi invece libri molto adatti a chi come voi sta per andare in prima media:

  • La schiappa di Jerry Spinelli – Un libro che parla di chi è diverso e chi non sa accettare il diverso. Chi ha bisogno di iniezioni di comprensione e sostegno da parte dei familiari e chi si trova a dover infondere fiducia ai propri figli. Chi ha la capacità di disarmare i prepotenti con un sorriso e chi ha bisogno di imparare a vivere con leggerezza.
  • Conigli dappertutto: Le (stra)ordinarie (dis)avventure di Carlotta di Alice Pantermüller – Carlotta è una ragazza come le altre. Anche se, in realtà, spesso le capitano bizzarre disavventure…molto divertenti
  • Prima media di Susie Morgenstern – la storia di una ragazza che dopo tanta burocrazia, shopping e mal di pancia sta per iniziare il suo primo giorno di scuola alle medie

 

Alla scoperta degli scrittori intramontabili

Un altro vostro compagno ci ha raccontato la sua passione per Roald Dahl e mi è venuta l’idea di proporvi un libro che vi fa conoscere il rapporto tra uno scrittore e le sue storie

Il libro è questo: (potete scoprirne tutti i particolari cliccando sulla foto)

copertina sette chiavi per aprire i sogni

 

E ci parla appunto di Dahl di cui qualcuno di voi sta leggendo le streghe Le streghe (che trovate QUI) e su cui il vostro compagno è un grandissimo esperto quindi lascio a lui il compito di aiutarvi a scoprirlo.

Potrebbe però essere uno spunto per conoscere altri autori che vi incuriosiscono e magari iniziare a leggere i loro libri proprio perché avete imparato a conoscerli di persona

 

Per chi ama le storie tra sogno e realtà

piccolo libro sull'amore

A chi piacciono le storie che mischiamo realtà e fantasia non possono mancare:

i libri di Ulf Stark come

I libri di Astrid Lindgren come:

  • Pippi calzelunghe
  • Ronja,La figlia del brigante (Non guardate la copertina nello scegliere il libro perchè questo è in realtà un libro per ragazzi dai 9 anni in poi, ma dalla bimbetta in copertina non lo indovinereste mai)
  • Vacanza sull’isola dei gabbiani

Ci possono poi altri libri molto interessanti come:

  • Ascolta il mio cuore di Bianca Pitzorno – che partendo dalle esperienze della scrittrice parla di amicizia, di senso della giustizia, di famiglia ed è il libro che mi ha convinto a diventare una maestra quando avevo la vostra età
  • Un campione in gonnella di David Williams (che trovate QUI)
  • Dove ti porta un bus di A.Lavatelli, edizione Giunti. (che trovi QUI)
  • Stargirl di Jerry Spinelli (che trovi qui)

 

Libri di scienza: dall’esplorazione dell’universo ai videogames

Abbiamo poi parlato di libri di scienza e siamo volati nello spazio con Avventure spaziali. Un libro con app che oltre a raccontarci l’universo ci permette anche di esplorarlo grazie al nostro tablet (lo trovate QUI)

Siamo poi andati indietro nel tempo per scoprire Le macchine di Leonardo e le sue più celebri creazioni grazie ad un libro popup (lo trovate QUI insieme ad altri popup meravigliosi)

Interessante è anche Il giro del mondo in 80 esperimenti, un viaggio intorno al mondo che ci fa scoprire anche 80 divertenti esperimenti scientifici che possiamo rifare a casa nostra (lo trovate QUI)

Se vogliamo poi diventare Youtuber, Video gamer o ci piacciono i social e internet può essere molto interessante la lettura dei libri di Davide Morisotto che con fumetti e testi corti e specifici ci racconta come creare un video (qui) come difenderci dal Cyberbullismo ed utilizzare al meglio i social (qui) o come trovare i videogiochi perfetti per noi (qui)

 

Non chiamateli solo fumetti

la-banda-del-pallone-copertina-tipitondi-tonuè-nebbiosos-De-marco.jpg?fit=296%2C417&ssl=1
chi-ha-paura-della-volpe-cattiva_-1.jpg?fit=595%2C842&ssl=1
shhh-Magnhild-Winsnes-copertina-1.jpg?fit=696%2C800&ssl=1

Spesso si pensa che i fumetti siano letteratura di serie B e invece sempre di più le storie con i balloon stanno diventando racconti complessi che toccano tutti i generi letterari e che nulla hanno da invidiare ai romanzi.

Agli amanti dei fumetti consiglio di consultare il catalogo di Tipitondi di Tunuè che propone graphic novel adatte alla vostra età.

Tra i tanti titoli noi abbiamo parlato di questi:

La banda del pallone (qui)

Ma vi consiglio anche libri di altre case editrici come:

Ssssh. L’estate in cui tutto cambia (che trovate qui)  che parla del momento in cui dal pensare solo a giocare e a fare i bambini si matura e gli interessi cambiano…un libro tutto al femminile

Fiato sospeso (che trovate QUI)Una grande passione per il nuoto e un grande problema, qualcuno ha costretto un’atleta a rubare le chiavi della piscina

Chi ha paura della volpe cattiva ( che trovate QUI) Una storia divertente sull’essere sè stessi e sul non essere magari ciò che gli altri vorrebbero

 

Per i giovani investigatori

Per gli amanti dei gialli invece abbiamo parlato della serie di libri di Agatha Mistery della DeAgostini (che trovate qui) e del goffo investigatore Cornelius Holmes (che trovate QUI)

Altri gialli interessanti possono essere:

Per chi ama i gatti…

gattaccia maledetta tony ross camelozampa

Per le amanti dei gatti sono molto interessanti:

 

A passo di danza

Per chi ama la danza possono essere interessanti:

  • La serie di scarpette rosa di Beatrice Masini in cui il focus è sulla danza classica (lo trovate QUI)

 

Questi i libri di cui abbiamo parlato, ma ce ne sono molti altri che potrebbero interessarvi, ve ne lascio qui un elenco da consultare: CLICCATE QUI

o venite a trovarmi sul sito www.ascoltandolefigure.it

Bene ora tocca a voi sono troppo curiosa di sapere quale sarà la prossima lettura che proporrete alla classe.

Nell’attesa di risentirvi vi saluto e vi auguro una buonissima lettura

Un abbraccio virtuale

Silvia

 

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *